Galaxy S10 arriverà con 3 fotocamere

Samsung sta lavorando sui prossimi Galaxy S10 previsti per l’inizio del 2019 e nuovi dettagli sui dispositivi continuano a trapelare.

Oggi è il turno del reparto fotografico a scuotere le news di tutti i media specializzati. Per farla breve, ci saranno tre diverse versioni del Galaxy S10 che saranno lanciate l’anno prossimo e il modello premium utilizzerà un sistema a tripla lente. Proprio i dettagli sulla fotocamera sono stati svelati grazie ai colleghi di SamMobile.

Il layout esatto della lente non è ancora noto ma sembra che il Galaxy S10 sarà dotato dello stesso sensore da 12 Megapixel attualmente utilizzato sul Galaxy S9. Questo sensore avrà però un obiettivo con apertura variabile f1.5/ 2.4 e sarà accoppiato da un’unità secondaria da 16 Megapixel con apertura f/1.9 e campo visivo di 123 gradi. Il terzo sensore nella configurazione dovrebbe essere invece un’unità con apertura f/2,4 da 13 Megapixel.

Samsung è al lavoro sull’adattamento della configurazione della telecamera per diversi scenari, in modo che i tre sensori possano lavorare insieme per scatti migliori e ognuno dei quali possa svolgere vari ruoli a seconda delle condizioni.

Samsung dovrebbe anche introdurre un sensore di impronte digitali incorporato nel display su questo modello sebbene speculazioni più recenti abbiano indicato che l’azienda potrebbe decidere di spostare questa tecnologia sul lato del telefono.

Il riconoscimento facciale continuerà a essere presente ma non includerà alcun sensore di rilevamento 3D, come nel caso dell’iPhone XS e dell’XS di Apple XS Max