Galaxy P1 potrebbe essere il primo smartphone di Samsung con sensore di impronte sullo schermo

Samsung è uno dei produttori impegnati a portare i sensori di impronte digitali sullo schermo dei propri telefoni e sembra che il lancio del primo sia dietro l’angolo.

Inizialmente doveva essere Galaxy S10 ad esordire con questa tecnologia ma recenti rapporti provenienti dalla Cina indicano che Samsung voglia lanciare un telefono Galaxy il mese prossimo e questo includerà un sensore di impronte digitali incorporato nel display. Quasi come se si trattasse di un test.

Un tweet pubblicato da @MMDDJ_, che ha già fatto trapelare informazioni su altri prodotti Samsung, rivela che il dispositivo potrebbe essere chiamato Galaxy P1. Il debutto potrebbe avvenire in ottobre o comunque non oltre novembre. In un tweet separato, lo stesso insider indica che “Samsung potrebbe utilizzare l’impronta digitale UD sul nuovo smartphone per il mercato cinese”, senza condividere però alcun dettaglio. Non è ancora chiaro se i due report siano correlati tra loro.