Note 7

Samsung si prepara a fermare la produzione del Note 7

La telenovela del Samsung Galaxy Note 7 sembra destinata a proseguire. Dopo i recenti casi di esplosione anche dei nuovi modelli, l’azienda coreana starebbe innanzitutto pensando a un nuovo richiamo degli smartphone. Come se questo non bastasse, a inferire un ulteriore colpo alle ambizioni di vendita del telefono, si aggiunge la voce secondo cui Samsung starebbe seriamente pensando di sospendere la produzione del cellulare. Al momento si tratta di un rumor. Si è generato sulla base di quanto riportato dall’agenzia coreana Yonhap che cita un non meglio precisato fornitore di Samsung.

Note 7 addio?

Al momento la notizia non è stata confermata (ma nemmeno smentita) dai vertici del colosso asiatico. E’ evidente come il Note 7 sia un prodotto “nato male”. Non appare dunque così assurdo ipotizzare lo stop della produzione. D’altra parte è difficile pensare di poter mettere una toppa. Sia per andare a sistemare un problema costruttivo. Sia a livello mediatico, vista la nomea che il telefono ormai si è fatto. In particolare quando succedono fatti come quello che ha costretto il personale di un aereo della Southwest Airlines a fare evacuare i passeggeri prima del decollo perché uno dei nuovi Galaxy Note 7 ha cominciato a fuoriuscire del fumo…

Lucio Prosperi

Giornalista e scrittore, si occupa di tecnologia dal 1998, anno in cui ha cominciato a lavorare per alcune riviste di videogiochi per poi approdare, nel 2005, in Toppress e specializzarsi nell'hi-tech mobile. Grande appassionato di calcio e cinema, nel 2009 ha pubblicato il suo primo romanzo: Cintura Nera di Preliminari.