Gear-VR-2-2017

Samsung: ecco il nuovo Gear VR con controller dedicato per i giochi

Nonostante l’assenza del Galaxy S8, Samsung ha svelato alcuni nuovi prodotti al Mobile World Congress di  quest’anno. Tra un paio di nuovi tablet della serie Galaxy S con sistemi operativi Android e Windows, l’azienda coreana ha annunciato anche i nuovi Gear VR (2017) che arriveranno insieme a un controller dedicato molto simile a quello del visore Daydream View di Google.

Anche suoi nuovi Gear VR c’è la mano di Oculus e la vasta compatibilità con giochi e applicazioni. Funzioni nuove non ce ne sono perché la vera novità è nel controller. Ergonomico e caratterizzato da un design curvo, consente all’utente di utilizzarlo con una sola mano. Migliorato anche il comfort del caschetto e l’integrazione con il movimento della testa mentre i tasti fisici sono nuovamente confermati.

Le lenti integrate sono da 42mm con un campo di visuale di 101 gradi e una nuova tecnologia per correggere la distorsione. Sotto il profilo connettività Samsung ha previsto che modello funzionasse sia con MicroUSB che con l’USB-C ma solo utilizzando un convertitore incluso nella confezione.

Per quanto riguarda la compatibilità, il nuovo Gear VR (2017) funzionerà ancora con i dispositivi Samsung di fascia alta tra cui il Galaxy S6, S6 Galaxy Edge, Galaxy S6 Bordo +, Galaxy Note 5, Galaxy S7, S7 e Galaxy Edge e sicuramente supporterà i prossimi Galaxy S8.

  • Ataru

    Dato che non hanno cambiato praticamente niente rispetto al gear vr del 2016, il controller potrà essere acquistato separatamente? per chi come me ha il gear vr 2016

    • Francesco Svizzero

      Io dovrei acquistarlo a giorni dici che è praticamente uguale al 2016 con le lenti da 42mm? In ogni caso lo prendo e dopo prenderò il controller

      • Ataru

        Scrivono che hanno migliorato le lenti col modello 2017 ma le specifiche sono identiche

    • Claudio Corso

      si. .. se vai sul sito della oculus compare come “disponibile a beve”. ..