Galaxy S8

Galaxy S8 potrebbe avere un tasto home sensibile alla pressione sul display

Galaxy S8 potrebbe montare un tasto home invisibile e sensibile alla pressione, un po’ come accade con iPhone 7: il tasto fisico non c’è ma la sensazione è quella di averlo. In questo caso si tratterebbe però di implementare il tutto su un pannello touchscreen Oled attraverso una tecnologia avanzata sensibile alla pressione mostrata da Samsung ad alcuni partner durante il Mobile World Congress di quest’anno di Barcellona.

Ora, secondo la fonte, potremmo anche vedere questa tecnologia non solo sul futuro Galaxy Note 8 ma già sul Galaxy S8 che come visto dalle foto trapelate arriverà con delle cornici praticamente azzerate. Come molti di voi sapranno, il prossimo top di gamma coreano sarà disponibile con pulsanti a schermo e proprio quello centrale potrebbe essere sensibile alla pressione. Questa funzione permetterà di aprire vari menu premendo il tasto Home che con tutta probabilità si potrà pure personalizzare.

Il Galaxy S8 sarà annunciato il 29 marzo. La conferma è arrivata da Samsung  durante il MWC 2017 e insieme alla versione tradizionale ci sarà anche il Galaxy S8 Plus con un display ancora più grande. In generale, entrambi i telefoni saranno fatti di metallo e vetro, con cornici molto sottili e un tasto fisico dedicato a sinistra che verrà utilizzato per attivare il nuovo assistente vocale chiamato ‘Bixby’. Android 7.0 Nougat sarà pre-installato sugli smartphone e in generale i dispositivi saranno alimentati dal processore Snapdragon 835 in alcune regioni, dall’Exynos 8895 in altre. Con l’ottava versione della serie Galaxy si sposterà anche il lettore d’impronte digitali che finirà sul retro.

 

Fonte